notizie oggi

I monaci litigano, rissa al Santo Sepolcro

Posted on November 10, 2008. Filed under: notizie oggi | Tags: , , , , |

Gerusalemme – Se le sono suonate di santa ragione. Come sempre quando il ring è il Santo Sepolcro e a darsele arrivano bande di monaci scalmanati. Va così da secoli, da quando 1300 anni fa, cattolici e siro-ortodossi, copti ed etiopi, armeni e greco-ortodossi iniziarono a bastonarsi per il controllo di tabernacoli, colonne, e sagrestie disseminati tra il marmo del Santo Sepolcro e l’altare del Golgota. Ieri l’immortale zuffa si è riaccesa. La data era di quelle fatidiche. Alla chiesa del Santo Sepolcro gli armeni celebravano il 400º anniversario del ritrovamento della Croce di Gesù Cristo e, come sempre da 400 anni, gli altri «fratelli» eran già in trincea.

Per evitar botte da orbi in quella penombra di archi, scalinate, e colonne bisognava interpretare le antiche regole, decidere chi passava, dove andava, cosa celebrava, quando sfilava. Quattro anni fa, a scatenar la rissa era bastata una porta lasciata spalancata da un frate francescano. Stavolta la fatidica scintilla scaturisce dall’edicola alle spalle della tomba di Gesù, simbolica roccaforte dei greco ortodossi. I barbuti monaci armeni avvolti nei manti rosa e vermigli son già pronti a sfilare, quando un corvino frate ortodosso blocca la processione. Lì all’edicola non c’è neppure uno di loro e gli armeni devono dunque aspettare. La confraternita greca teme il colpo di mano, una repentina e ben orchestrata occupazione capace di strapparle il controllo di quel chiostro appollaiato sopra il Santissimo Sepolcro.

Fonte: http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=304909

Advertisements
Read Full Post | Make a Comment ( None so far )

Continental, Schaeffler al 49%

Posted on August 23, 2008. Filed under: notizie oggi | Tags: , , |

Accordo raggiunto nel settore degli pneumatici fra il gruppo tedesco Continental e il gruppo a controllo familiare Schaeffler dopo settimane di trattative. Schaeffler acquisterà al massimo il 49,99% del capitale a 75 euro per azione, con l’impegno a non superare il tetto stabilito per i prossimi quattro anni. Schaeffler si impegna inoltre a non togliere il titolo dalla Borsa. L’offerta di Schaeffler era partita a luglio da 69,4 euro per azione. Garante dell’affare è l’ex cancelliere Gerhard Schroeder.

Fonte: http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=284850

Read Full Post | Make a Comment ( None so far )

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...