Archive for August, 2008

Roma: turista olandese stuprata dal branco

Posted on August 23, 2008. Filed under: italia tua | Tags: , , , , , |

Roma – Finiscono male le vacanze romane di una coppia olandese. Il soggiorno si è trasformato in un incubo. I due, marito e moglie, 54 anni lui, 52 lei, stavano attraversando
l’Europa in bicicletta e avevano deciso di accamparsi a Ponte Galeria, sulla Portuense,
per la notte.

Arancia meccanica nella capitale Poco prima dell’una sono stati aggrediti e rapinati da sconosciuti
che dopo aver bastonato l’uomo, hanno violentato la donna. I due
sono stati soccorsi dai carabinieri di Ostia e ricoverati al San
Camillo, con gravi lesioni. La donna è ancora sotto choc, mentre il
marito sta cercando di ricostruire l’aggressione con i carabinieri per
poter identificare gli aggressori.
Sul fatto indagano i militari del nucleo investigativo di Ostia e della
compagnia di Ostia.

Fonte: http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=285254

Advertisements
Read Full Post | Make a Comment ( None so far )

«Rock Show» di Ruggeri sul palco di Arenzano

Posted on August 23, 2008. Filed under: news su internet | Tags: , , , , , , |

Domenica prossima appuntamento da non perdere nell’ambito di Palco sul Mare Festival 2008, kermesse estiva di musica e cabaret promossa dall’Assessorato al Turismo della Provincia di Genova. Per questa occasione, il palco dalle grandi torri gialle, che caratterizzano quest’anno il Festival, sarà posizionato nell’area spettacoli di Piazza Rodocanachi ad Arenzano. Il concerto, che avrà inizio alle ore 22 sarà, come di consueto, ad ingresso gratuito. Arenzano, località new-entry di quest’anno tra i Comuni che compongono la rosa di Palco sul Mare Festival, la serata di musica italiana è stata affidata ad un veterano del Festival, Enrico Ruggeri, un artista che nelle sue precedenti partecipazioni ha sempre riscosso consensi entusiasti, un nome che è una garanzia di ottima musica e di grande spettacolo. Proprio quest’anno «Rouge» ha festeggiato i 30 anni di carriera e lo ha fatto con un album di inediti, «Rock Show», in cui racconta la sua vita di artista sempre «on the road» ed il suo ruolo di personaggio pubblico che lo accompagna in un intreccio inscindibile con le sue vicende e le sue emozioni di uomo.Trent’anni di musica tra punk, pop e rock, ventisei album, centinaia di canzoni, portate al successo anche dai migliori interpreti italiani, cinque libri e tre edizioni del programma televisivo «Il Bivio» da lui condotto su Italia1. Al di là di questi numeri, ciò che fa di Enrico Ruggeri un grande artista sono la personalità originale ed audace, il gusto di stupire e precorrere i tempi e le mode musicali, la facilità nel passare dal romanticismo più intenso al rock più energico, la capacità di coniugare musiche accattivanti a testi profondi e geniali.

Fonte: http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=284972

Read Full Post | Make a Comment ( None so far )

Agoni e lavarelli il buono del Lario finisce in tavola

Posted on August 23, 2008. Filed under: news web site | Tags: , , , , , , , , |

Ad Abbadia Lariana (Lecco), il pesce di lago è il protagonista della vita del pescatore professionista Flavio Valassi in via ai Mulini 9/D, telefono 0341.733416, che è un maestro di sci d’inverno, ma anche un esperto con le reti lungo la costa lecchese del lago da primavera fino alla prima neve. Gli agoni, i lavarelli e persino i persici non mancano mai sulle tavole dei suoi affezionati clienti, ristoranti della zona che acquistano da lui il pesce fresco, come anche i clienti privati. La preparazione tipica sono i missoltitt, agoni messi a seccare al sole come le aringhe in riva al lago, poi sotto sale e poi pressati, una volta in barattoli di legno, oggi, invece nelle moderne scatole di alluminio. Questa rarità, ormai, è prodotta solo da pochi pescatori in tutto il Lario. Tra le altre specialità, il lavarello affumicato, o coregone, pesce tipico della zona. La moglie lo aiuta e contribuisce al lavoro del marito, ma restando a terra, per pulire il pesce e sfilettarlo.

Fonte: http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=284920

Read Full Post | Make a Comment ( None so far )

Continental, Schaeffler al 49%

Posted on August 23, 2008. Filed under: notizie oggi | Tags: , , |

Accordo raggiunto nel settore degli pneumatici fra il gruppo tedesco Continental e il gruppo a controllo familiare Schaeffler dopo settimane di trattative. Schaeffler acquisterà al massimo il 49,99% del capitale a 75 euro per azione, con l’impegno a non superare il tetto stabilito per i prossimi quattro anni. Schaeffler si impegna inoltre a non togliere il titolo dalla Borsa. L’offerta di Schaeffler era partita a luglio da 69,4 euro per azione. Garante dell’affare è l’ex cancelliere Gerhard Schroeder.

Fonte: http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=284850

Read Full Post | Make a Comment ( None so far )

Tumore all’utero, Palazzo Marino vaccinerà 27mila adolescenti

Posted on August 2, 2008. Filed under: leggi internet | Tags: , , , , , , , |

Vaccinazione gratuita contro il tumore al collo dell’utero per le ragazze fra i 13 e 18 anni. A finanziare la campagna ci penserà la sponsorizzazione stimata in un minimo di 2.830.000, resa possibile da un bando di gara che è stato aperto grazie alla delibera, presentata dall’assessore alla Salute di Palazzo Marino Giampaolo Landi di Chiavenna e approvata ieri in giunta. L’iniziativa verrà attivata in concertazione con l’Assessorato alla Sanità della Regione Lombardia, in particolare ove si rendessero necessari interventi vaccinali verso le dodicenni a causa di possibili carenze di fondi regionali. «Sono orgoglioso di questo provvedimento – ha spiegato l’assessore Landi – che ha un ruolo fondamentale nell’ambito della prevenzione. Vaccineremo in due anni circa 27mila ragazze».

Fonte: http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=280509

Read Full Post | Make a Comment ( None so far )

La sfida straniera che aspetta

Posted on August 2, 2008. Filed under: notizie milano | Tags: , , , , |

La scelta del consiglio di sorveglianza di Mediobanca «di proceduralizzare» il ritorno ad una tradizionale forma di governo della società ci sembra saggia per la prudenza e per la determinazione. La prudenza è legata ad una capacità di ascolto anche verso quei manager scelti a suo tempo e peraltro figli autorevoli della nidiata Cuccia-Maranghi. La determinazione è a sua volta legata ad una decisione irrevocabile degli azionisti e cioè l’abbandono del cosiddetto sistema duale che prevede un consiglio di gestione e un consiglio di sorveglianza. Subito si è scatenato un dibattito che ha visto i maggiori opinionisti dividersi in guelfi e ghibellini secondo la migliore tradizione italica. C’è chi ha detto tutto il male possibile dell’uno e dell’altro sistema e chi ne ha tessuto alternativamente le lodi.

In entrambi i casi vi sono state esagerazioni come sempre accade quando c’è di mezzo il tifo. A costo di apparire democristiani, noi riteniamo che entrambe le forme di «governance» possono, di volta in volta, essere delle scelte positive o negative. Come si sa, infatti, le idee camminano sulle gambe degli uomini e i loro comportamenti possono stravolgere le migliori intenzioni o al contrario trasformare in bene ciò che era partito male. Nel dibattito sulla «governance» societaria, infatti, si rincorrono e si intrecciano una serie di valori tutti da tutelare.

Fonte: http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=280329

Read Full Post | Make a Comment ( None so far )

Il Comune manda a letto la «Movida» all’una di notte

Posted on August 2, 2008. Filed under: nbc news | Tags: , , , , , , , , , |

L’una di notte: è questo il nuovo termine posto dal Comune di Genova alla movida. «Cerchiamo di rispettare le esigenze di tutte le generazioni di genovesi», ha detto l’assessore Gianfranco Tiezzi presentando la regolamentazione che è stata imposta agli esercizi commerciali: la chiusura alle due riguarda i pubblici esercizi, compresi circoli, phone center, alimentari da asporto. Nel centro storico, in particolare, il termine di chiusura dei locali è fissato all’una, fatta eccezione per le sere di venerdì e sabato. Il divieto di vendita di bevande in contenitori di vetro e metallo dalle ore 22 alle 6 del mattino è stato inoltre esteso a tutta la città. L’ordinanza vivrà un primo periodo di sperimentazione e diventerà pienamente operativa a partire dal primo ottobre: dopo cinque sanzioni nell’arco di 12 mesi è prevista la revoca della licenza.

Fonte: http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=280488

Read Full Post | Make a Comment ( None so far )

Liked it here?
Why not try sites on the blogroll...